Vuoi guadagnare realmente con i Social Media? Allora non comprare Like!

Vuoi guadagnare realmente con i Social Media? Allora non comprare Like!

Mondo reale e virtuale, tangibile e intangibile, confusione e poca chiarezza su cosa conti davvero. E così i “like” diventano soldi e nascono le figure dei venditori di “Mi Piace” e di “Followers”.

Hai mai comprato like? Hai per caso notato che la tua pagina, gestita da una figura terza, ha avuto un enorme incremento di seguaci senza una chiara motivazione?

Bene, se dovessi aver risposto positivamente a una di queste due domande allora sappi che non stai gestendo correttamente i tuoi Social Media e li stai trasformando in cimiteri virtuali.

Tranquillo, c’è rimedio ma intanto cerchiamo di capire perché non ha senso comprare like fittizi.

Inizialmente pensavamo di spiegarlo con una metafora legata alla triste pratica del doping, un modo di barare per raggiungere obiettivi conseguibili solo col duro allenamento.

In effetti illegali lo sono entrambi ma c’è un’ulteriore differenza: comprare like non ha nessun riscontro positivo e ora ne spieghiamo il perché.

L’acquisto di “mi piace” o “seguaci fittizi” è un sistema che ti fa credere in qualcosa che in realtà non esiste. I Social Media sono strumenti da utilizzare per incrementare i guadagni e i like non sono soldi!

La linea di confine tra obiettivi reali e virtuali diviene sottile fino a dissolversi perché si considerano rilevanti le metriche sbagliate.

I like, ad esempio, e so che potrebbe sorprenderti, non sono una metrica valida presa individualmente. Invece, molto importante è l’engagement (coinvolgimento sui tuoi contenuti dei contatti) che, ti assicuriamo, non puoi comprare.

Quest’asimmetria informativa, la differenza di conoscenza tra chi ha esperienza quotidiana con gli strumenti digitali e chi, invece, è specializzato in altre attività e ci si relaziona per le prime volte, può portare proprio a questo equivoco.

Conquistare 10 mila seguaci sulla propria pagina è un obiettivo virtuale, guadagnare dalla gestione della pagina è un obiettivo reale. La differenza è tutta qui.

Perciò non comprare like, ma considera sempre gli obiettivi virtuali come parte del percorso per conseguire gli obiettivi reali, gli unici che realmente contano se si parla di utilizzo dei Social Media a livello professionale.

Questo, comunque, è uno dei tanti temi che affronteremo, spiegando ovviamente come raggiungere risultati concreti, nel nostro corso (link ipertestuale) sui Social Media, perciò se dovessi essere interessato contattaci!


Corso di
Social Media Marketing
Corso di Social Media e Marketing Strategico, rivolto agli addetti ai lavori.